mercoledì 27 novembre 2019

Alberello di Biscotti alla Cannella

Sembra ancora lontano, ma il Natale sta arrivando, e, se come me amate preparare dei regalini fatti in casa, è meglio prendersi con anticipo perché il tempo vola, e le feste passano veloci come un battito di ciglia...Tant'è che più di una volta mi è capitato di voler provare una nuova ricetta di Natale, salvo poi rendermi conto che le feste erano ormai passate! È successo così anche per questa ricetta: avevo gli stampini nel cassetto da parecchi anni, ma finora non ero mai riuscita a trovare il tempo per utilizzarli. Ma, come spesso accade, inaspettatamente è arrivata l'occasione giusta...Ho infatti avuto il privilegio di partecipare ad un progetto dell'azienda Samurai, famosa per i suoi spiedini ed accessori alimentari in legno. E così, con una teglia di biscottini glassati, uno spiedino Love e tanta fantasia, ho creato questo grazioso alberello di biscotti alla cannella. Perfetto per abbellire il centro tavola o la sala da pranzo durante le feste natalizie, l'alberello di biscotti può diventare anche un'originale idea regalo da donare ai vostri cari. Potete trovare la mia ricetta anche sul sito di Samurai - Ricette di Natale, insieme a tante altre bellissime e creative idee per rendere ancora più speciale il vostro Natale!


Per i biscotti:

- 350 g farina di mandorle ( o mandorle tritate finemente al mixer)
- 125 g zucchero semolato
- 125 g zucchero integrale di canna
- 1 cucchiaino e ½ di cannella in polvere
- 2 albumi
- 1 pizzico di sale
- qualche goccia di succo di limone

In una scodella versate la farina di mandorle, lo zucchero e la cannella e mescolate brevemente.

A parte sbattete con una forchetta gli albumi fino ad ottenere un composto ancora liquido ma con una bella schiuma in superficie. Aggiungete quindi il sale ed il succo di limone.

Versate il composto di albumi negli ingredienti secchi, mescolate con un mestolo finché il liquido non si sia assorbito e proseguite ad impastare a mano, fino ad ottenere un impasto compatto.

Se risulta troppo appiccicoso potete aggiungere poco zucchero a velo, o amido di mais ( ma solo lo stretto necessario per non rimanere attaccato alle mani ).

Formate un panetto rettangolare e mettete l’impasto coperto da pellicola a riposare in frigo per almeno una mezzora.

Riprendete quindi l’impasto e stendetelo tra due fogli di carta forno, o sul piano con un leggero spolvero di zucchero a velo, fino allo spessore di 5-6 mm.

Ritagliate quindi con dei cutter a forma di stella di dimensione decrescente i biscotti. Con un piccolo tagliapasta rotondo ritagliate anche dei dischetti, che serviranno da spessore tra una stella e l’altra nel montaggio dell’albero. Utilizzate l’impasto fino ad esaurimento, ritagliando con dei cutter quadrati o rettangolari altri biscottini che diventeranno dei graziosi pacchetti regalo da sistemare accanto all'albero.

Cuocete i biscotti così formati in forno statico a 150°C per circa 15-16 minuti: quando inizierete a sentire il profumo saranno pronti, vanno sfornati quando sono ancora abbastanza morbidi in superficie, si induriranno raffreddando.

Appena sfornati bucate il centro di ogni biscotto con uno stuzzicadenti fino ad ottenere un forellino abbastanza grande da contenere lo spiedino finale: non esagerate con il diametro, altrimenti le stelle risulteranno poco stabili.

Il glassaggio andrà fatto quando i biscotti saranno completamente freddi: se potete, preparateli con un giorno di anticipo e conservateli in una scatola di latta.

Per la glassa con polvere di meringa:
- 125 g zucchero a velo
- 25 g di polvere di meringa ( meringue powder o meringa tritata al mixer )
- 15 g di acqua ( variabile )
- qualche goccia di succo di limone

Setacciate lo zucchero a velo e la polvere di meringa. Aggiungete quindi il succo di limone e, poca per volta, l’acqua, mescolando con un frustino fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea. La glassa è della giusta consistenza quando “scrive” e non affonda. Se troppo densa aggiungete pochissima acqua alla volta, se troppo liquida aggiungete, sempre in dosi minime, altro zucchero a velo.

Con una penna decoratrice ( o una sac a poche con bocchetta piccola) decorate i biscottini prima disegnando il bordo esterno, e poi andando a riempire il centro, lasciando però senza glassa il foro centrale. Prima che la glassa asciughi, completate la decorazione con della piccole palline argentate di zucchero.

Una volta glassati, lasciate riposare i biscotti almeno 3-4 ore (ancor meglio tutta la notte), prima di procedere con il montaggio dell’alberello. Nota bene: non è necessario glassare i piccoli tondini che faranno da spessore, perché saranno completamente nascosti dalle stelle.

Una volta che la glassa è ben asciutta procedete con il montaggio dell’alberello. Partite infilando la stella più piccola, e proseguite via via con le altre stelle, interponendo ad ogni livello i dischetti tondi. L’ultima ad essere inserita sarà la stella di base, che andrà poi ad appoggiarsi al piatto o vassoio.

Il vostro alberello di biscotti alla cannella è pronto: posizionate alcuni biscotti accanto all’albero e date libero sfogo alla vostra fantasia aggiungendo qualche accessorio così da rendere ancora più magica l’atmosfera! Buona cucina a tutti

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...